VOLI HOTEL ADSL GAS LUCE
PRESTITI CONTI E FONDI MUTUI ASSICURAZIONI
Logo Segugio.it
PRESTITI PERSONALI CESSIONE DEL QUINTO PRESTITI AUTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI
LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è CreditOnline Opinioni degli Utenti News Prestiti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Prestiti
SOCIETÀ CONFRONTATE
SmartikaBBVA FinanziaCofidisFindomestic BancaPitagoraYounited CreditCarrefour Banca Tutte le Finanziarie Confrontate Finanziamenti Offerti
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

I prestiti più convenienti di luglio

18/07/2017

In cosa differisce un prestito stipulato in una finanziaria o in un istituto di credito da uno online? Il minor costo di un prestito richiesto in internet ne penalizza il valore o le caratteristiche? Oggi rispondiamo a queste domande, mostrando una serie di simulazioni che possono dare un’idea del costo di un finanziamento con diverse finalità.

Cominciamo col dire che un prestito stipulato online ha molti vantaggi. La sicurezza, prima di ogni cosa, garantita per il cliente dal momento della richiesta, per tutta la gestione e fino alla chiusura del finanziamento. Poi i tempi, molto rapidi proprio perché online si riduce la burocrazia, senza dimenticare che la banca o la finanziaria invierà prima via mail e poi in forma cartacea a casa tutta la documentazione. La comodità, visto che è possibile ottenere l’addebito della somma richiesta e poi gestire il finanziamento senza alzarsi dal divano di casa o comunque senza recarsi in filiale. E ancora la convenienza, perché i costi di gestione di un prestito in rete abbattendo molti passaggi e delegando al titolare del finanziamento gran parte delle operazioni, non possono che ridursi. Oltretutto spesso gli stessi prodotti sono confrontabili chiaramente sui portali di comparazione, tanto che gli istituti e le banche mettono in atto una vera e propria battaglia sui prezzi.

Segugio.it è il portale che confronta i finanziamenti dei principali istituti sul mercato del credito, trovando l’offerta più conveniente e più adatta alle condizioni del richiedente, fornendo un quadro completo di tutto ciò che serve sapere quando si apre un prestito. Anche per i prestiti online verranno fatte verifiche sulla condizione finanziaria del richiedente, se risulta cattivo pagatore o protestato, e quali garanzie può portare. I documenti richiesti per la fase di istruttoria sono sempre gli stessi, vale a dire il documento d'identità, il codice fiscale e documento che attesti il reddito (busta paga, cedolino della pensione, CUD).  

Vediamo al 10 luglio i migliori prestiti personali suggeriti dal portale Segugio.it, ricordando prima che il prestito personale è una forma di finanziamento che rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati. Questo vuol dire che chi richiede il prestito può utilizzarlo per le più diverse esigenze di spesa, o finalità (da cui appunto la dicitura di "prestito non finalizzato"), come la ristrutturazione della casa, l’acquisto di un’auto o di elettrodomestici, di viaggi e vacanze, oppure per sostenere spese mediche. Si può effettuare richiesta di prestito personale anche solo per ottenere della liquidità (il cosiddetto prestito di liquidità). L'istituto che eroga il finanziamento può inoltre richiedere al cliente di dichiarare come intende spendere l'importo, anche fornendo un preventivo delle spese, perché le condizioni praticate da banche e finanziarie cambiano di conseguenza.

Se allora supponiamo la richiesta di 10.000 euro da parte di un impiegato di 40 anni della provincia di Milano da restituire in 84 mesi, ecco i prestiti migliori per le diverse finalità.

Acquistare un’auto nuova o chilometro zero.

Se la finalità del prestito fosse l’acquisto di un’automobile, le migliori condizioni lo offre Fiditalia con Fidiamo, che chiede una rata di 145,13 euro al Tan del 5,80% e Teag 6,07%. Il prestito ha come destinatari possessori di reddito dimostrabile di età compresa tra i 18 e i 72 anni. Il costo da sostenere è quello per l’imposta di bollo di 16 euro e le spese annuali di 3,20 euro.

Ristrutturare casa o arredarla.

La finanziaria Agos offre Credito Personale al Tan del 5,45% e Taeg 5,67%. La rata mensile è di 143,46 euro. Destinato a privati con documentazione di reddito dimostrabile, prevede una spesa di 16 euro per l’imposta sostitutiva di bollo e di 2 euro all’anno per la gestione. Il prestito può essere rimborsato anticipatamente, con un indennizzo pari all’1% se la vita residua del contratto è superiore a 1 anno, 0,5% se la vita residua è pari o inferiore a 1 anno.

Richiedere liquidità.

Fiditalia propone Fidiamo a 155,36 euro al mese, Tan 7,90% e Taeg 8,30%. Destinato a privati lavoratori dipendenti con anzianità lavorativa di almeno 2 anni, anche in questo caso prevede spese di bollo per 16 euro e di gestione per 2 euro ogni anno. Ricevuta la richiesta, Fiditalia provvederà a contattare telefonicamente il cliente per completare l'istruttoria. Il contratto precompilato sarà inviato tramite mail, corriere o raccomandata direttamente al suo domicilio e il cliente dovrà poi rispedire a Fiditalia tramite corriere gratuito o posta una copia del contratto debitamente sottoscritto, unitamente ai documenti accessori richiesti.

Partire per le vacanze.

In clima estivo, chiudiamo con la migliore offerta per godersi il viaggio tanto desiderato. Arriva da Carrefour Banca e si chiama Prestito Personale, da richiedere e gestire completamente online con la firma digitale. La rata mensile è di 149,57 euro al Tan fisso del 5,50% e Taeg 7,02%. Le spese iniziali sono di 225,50 euro, per l’istruttoria e le imposte, oltre a 3 euro al mese per la gestione del finanziamento. I destinatari sono lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
I prestiti più convenienti di luglio Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Prestiti under 30: scopriamo i finanziamenti pensati per i giovani pubblicato il 15 giugno 2017
I prestiti più convenienti di giugno pubblicato il 28 giugno 2017
Euro zona: aumentano i prestiti alle famiglie pubblicato il 28 aprile 2017
Perché scegliere un prestito online pubblicato il 2 maggio 2017
Ti serve il dentista? Ecco i prestiti ad hoc pubblicato il 10 maggio 2017
Numero verde: 800 999 555
Saremo lieti di assisterti
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio