VOLI HOTEL MUTUI
PRESTITI CONTI E FONDI ADSL LUCE GAS ASSICURAZIONI
logo segugio.it
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI
LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è PrestitiOnline Opinioni degli Utenti News Prestiti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Prestiti
SOCIETÀ CONFRONTATE
PrestiamociIBL BancaSmartikaSantander Consumer BankFindomestic BancaConTe PrestitiYounited Tutte le Finanziarie Confrontate Finanziamenti Offerti
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

L’auto si acquista sempre più a rate

19/02/2019

L’auto si acquista sempre più a rate

L’auto continua ad essere un bene importante per le famiglie italiane, che dimostrano di apprezzarne l’acquisto rateizzato con il supporto di un finanziamento. A fornirci i dati dell’andamento delle interrogazioni relative alle richieste di nuovi prestiti finalizzati all'acquisto di auto ci sono i dati del CRIF, che gestisce il principale Sistema di Informazioni Creditizie in Italia.

L’acquisto a rate è spesso la soluzione più conveniente per affrontare una spesa importante e presenta non pochi vantaggi, uno dei quali è la possibilità di avere subito ciò che si desidera anche se non si dispone della somma necessaria per ottenerlo, o al contrario, senza intaccare il proprio capitale. A questo si aggiunga il vantaggio di approfittare di tassi molto vantaggiosi, in questo momento i più bassi di sempre, soprattutto se si sceglie un prestito online che notoriamente riserva interessi più bassi rispetto a quelli dei prestiti tradizionali.

A dicembre del 2018 le richieste di prestiti finalizzati a sostenere l’acquisto di autoveicoli sono cresciute del 6,2% rispetto all’anno precedente, mentre nel solo mese di dicembre la crescita è stata ancora più importante, +9,6% rispetto al dicembre 2017.

Differente l’andamento nelle diverse regioni italiane, con il Trentino Alto Adige in testa e un incremento della domanda del 17,8%, seguito dalla Liguria con il 9,8%. Fanalino di coda la Sardegna, che vede perdere l’11,3% della domanda e la Calabria, che fa rilevare un -0,2%.

Importi medi più alti

Cresce anche il dato dell’importo medio richiesto, che si è attestato sui 14.392 euro, +2,9% rispetto al 2017 e stabilmente sopra i 14.000 euro durante tutto l’anno. Sono le regioni del Trentino Alto Adige e del Veneto quelle dove si sono registrati gli importi più alti, rispettivamente con 15.643 euro e 15.174 euro. Basilicata, Liguria e Sardegna le regioni con gli importi più bassi: rispettivamente 13.426, 13.603 e 13.719 euro.

L’età dei richiedenti

A quale età in media si ricorre a un prestito per acquistare un’auto? Secondo i dati del CRIF, sarebbe la fascia dei 45-54enni la più ricettiva, con il 26,4% sul totale del campione rilevato. Segue l’intervallo dei 35-44 anni con il 20,5% e i 55-64enni che occupano il 19,1% del campione. I consumatori più giovani, di età compresa tra i 25 e 34 anni, sono il 15,7% del totale dei richiedenti.

Scegliere il miglior prestito auto

Confrontare le proposte degli istituti di credito e delle finanziarie è essenziale per arrivare a trovare l’offerta migliore. Il comparatore PrestitiOnline.it lo fa al nostro posto, in maniera professionale, veloce e completamente gratuita.  

I prestiti auto offerti sul portale sono finanziamenti destinati specificamente all’acquisto di un’auto nuova o usata e questo vuol dire che nella sezione dedicata è possibile trovare prodotti con prezzi e condizioni specifiche riservate alle auto.

Il prestito auto è sempre a tasso fisso, così si conosce subito l’ammontare della rata e si sa con certezza quanto costerà l’intero finanziamento. Basta poi scegliere la durata, fino a un massimo di 10 anni, e l’ammontare di cui si necessita.

Se supponiamo che a richiedere il finanziamento sia un impiegato quarantenne di Roma che necessita di 20.000 euro a 90 mesi, la soluzione più conveniente l’8 febbraio la offre Findomestic Banca.

Credito Auto ha una rata di 275,06 euro al mese al Tan del 5,85% e Taeg 6,01%, si apre online con firma digitale e si gestisce comodamente via web, telefono o in agenzia, senza alcuna spesa di istruttoria o imposta di bollo/sostitutiva, né spese mensili o annuali. Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, Findomestic provvede a contattare telefonicamente il cliente fornendo tutte le informazioni sui passi necessari all'ottenimento del prestito. Inoltre il cliente ha la possibilità di ricevere una consulenza riguardo alle proprie esigenze ed eventuali personalizzazioni di durata.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
L’auto si acquista sempre più a rate Valutazione: 3,3/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde: 800 999 555
Saremo lieti di assisterti
PRESTITI PERSONALI