LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è PrestitiOnline Opinioni degli Utenti News Prestiti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Prestiti
SOCIETÀ CONFRONTATE
ConTe PrestitiBNL FinanceYounitedSantander Consumer BankFindomestic BancaEurocqs Gruppo Bancario MediolanumCentro Finanziamenti Tutte le Finanziarie Confrontate Finanziamenti Offerti
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO
Numero Verde: 800 999 555
Logo Segugio.it

I 3 migliori prestiti per ristrutturare casa di inizio 2020

05/02/2020

I 3 migliori prestiti per ristrutturare casa di inizio 2020

Sia per necessità che per rendere gli ambienti più confortevoli, quando arriva il momento di ristrutturare casa è necessario fare due conti. Sono tanti i fattori da considerare: il tipo di intervento, le condizioni iniziali dell’appartamento, il budget a disposizione e i materiali che verranno usati per il restyling.

Segugio.it ti permette di personalizzare, in base alle tue necessità, un preventivo per il prestito ristrutturazione in modo da poter scegliere la soluzione più adatta.

Quali sono i migliori prestiti di inizio 2020 per ristrutturare casa?

  • Agos
  • Younited Credit
  • ConTe Prestiti

Le soluzioni più convenienti da 10.000 euro

Ipotizziamo che un impiegato 40enne di Milano faccia richiesta di un prestito ristrutturazione da 10.000 euro per una durata di 84 mesi. La rilevazione è stata effettuata nella giornata del 5 febbraio. In prima posizione, tra i migliori prestiti ristrutturazione, si piazza Agos con una rata mensile di 145 euro (Tan fisso 5,77% e Taeg 6,45%).

Il prestito ristrutturazione Agos è destinato a privati con documentazione di reddito dimostrabile. A seguito dell'inserimento della richiesta, verrà fatta una pre-valutazione. In caso di esito positivo, il richiedente avrà la possibilità di scegliere se recarsi presso una filiale Agos Ducato, dove completare l'istruttoria della pratica, oppure ricevere al proprio domicilio il contratto pre-compilato, sottoscriverne una copia, allegare i documenti indicati e spedire il tutto ad Agos Ducato.

Il cliente riceverà il bonifico direttamente sul proprio conto corrente. La disposizione del bonifico è contestuale alla comunicazione definitiva di esito positivo e a seguito della ricezione del contratto debitamente firmato e completo della documentazione richiesta.

Un altro prestito ristrutturazione molto vantaggioso è quello proposto da Younited Credit che prevede una rata mensile di 145,64 euro al mese (Tan fisso 4,61% e Taeg 6,07%).

Gratuita l’imposta di bollo e assenti sia le spese mensili che annuali. Le spese assicurative sono facoltative e sono pari all’1,80% annuale sull’importo erogato. L’istruttoria della pratica è variabile in base alla durata e all’importo finanziato: massimo 6,04%, minimo 2,35%.

Il TAEG varia in funzione dei principali parametri del finanziamento, tra cui importo e durata. A titolo illustrativo, per un prestito di euro 15.000 su 72 mesi, il TAEG risulta pari al 6,21%. Il cliente può sempre, di sua iniziativa, rimborsare in anticipo, in tutto o in parte, il credito che gli è stato concesso. Younited non prevede indennizzi in caso di rimborso anticipato, totale o parziale.

L’importo del prestito sarà erogato, mediante bonifico bancario, sul conto corrente indicato dal richiedente, al più tardi entro il quindicesimo giorno successivo alla comunicazione di conferma della concessione del credito. Il rimborso del prestito avviene mediante addebito diretto su conto corrente a data fissa.

I migliori prestiti ristrutturazione da 20.000 euro

Passiamo ora ad una seconda simulazione: supponiamo che un impiegato 40enne, residente in provincia di Roma, faccia richiesta di un prestito ristrutturazione di 20.000 euro per una durata di 84 mesi. La rilevazione è stata effettuata sempre nella giornata del 5 febbraio.

La soluzione più vantaggiosa è quella offerta da Younited Credit che propone una rata mensile di 293,73 euro (Tan fisso 4,61% e Taeg 6,34%). Questo prestito ristrutturazione è destinato a chi ha reddito dimostrabile con età compresa tra i 18 e i 70 anni. L'erogazione del prestito avviene mediante bonifico bancario. Il rimborso tramite addebito su conto corrente.

In seconda posizione si piazza, invece, il prestito ristrutturazione di ConTe Prestiti che prevede una rata mensile di 294,04 euro sempre per 84 mesi (Tan fisso 4,61% e Taeg 6,37%). Il prodotto è destinato a chi ha reddito dimostrabile con età compresa tra 18 e 70 anni.

Tra i documenti richiesti per accedere al credito:

  • Codice fiscale o tessera sanitaria;
  • Carta d’identità;
  • Ultime due buste paga se sei un lavoratore dipendente;
  • Ultimo cedolino pensione se sei un pensionato;
  • Ultimo modello unico Pf completo se sei un libero professionista;
  • Documento della tua banca che attesti codice Iban e Bic
A cura di Tiziana Casciaro
Come valuti questa notizia?
I 3 migliori prestiti per ristrutturare casa di inizio 2020 Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa

CONSULENZA GRATUITA
OPPURE CLICCA QUI PER ESSERE RICHIAMATO
PRESTITI PERSONALI