Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Prestiti con cessione del quinto al top anche nel 2019

Pubblicato il 06/03/2020

Anche per il 2019, i prestiti con cessione del quinto restano sul podio e fanno registrare un aumento delle richieste pari al +6,9%.

Le famiglie italiane, dopo aver compreso bene il meccanismo di questo tipo di finanziamento, nel corso degli ultimi anni hanno scoperto un metodo di accesso al credito che consente una maggiore facilità di ottenere un prestito personale.

Aumentano le richieste di prestiti personali e finalizzati

Secondo il recente rapporto realizzato e diffuso da CRIF – la Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria – possiamo verificare anche gli importi medi che sono stati richiesti nel corso del 2019. La media delle somme è stata pari a 9.512 euro, con un incremento dell’8,5% per ciò che concerne i prestiti personali e un aumento pari all’8,5% per quanto riguarda i prestiti finalizzati.
Complessivamente, il settore dei prestiti personali finalizzati agli acquisti di servizi e beni di vario genere ha registrato un aumento del 6,7% rispetto all’anno precedente.

Queste percentuali rappresentano il valore medio maggiore mai registrato nel decennio che va dal 2010 al 2019.

Gli acquisti preferiti dagli italiani che accedono al credito al consumo

Tra i beni preferiti dagli italiani che chiedono, e ottengono, prestiti personali finalizzati all’acquisto di beni, i prodotti elettronici e gli elettrodomestici sono al primo posto. Al secondo posto troviamo l’arredamento per interni ed esterni e le spese che si affrontano per migliorare l’efficienza energetica degli immobili, anche grazie ai tanti bonus che consentono sgravi fiscali molto interessanti.

Al terzo posto le spese mediche e il tempo libero, che comprende i viaggi e tutto ciò che fa parte del settore turistico e ludico.

Questo successo è dovuto non tanto al perdurare della crisi economica, quanto alle condizioni vantaggiose offerte dagli istituti finanziari che ormai fanno a gara per attrarre nuova clientela e per fidelizzare quella di vecchia data.

Chi può chiedere un prestito con la cessione del quinto?

I beneficiari di questo tipo di soluzione sono persone titolari di una pensione o di una busta paga, siano essi dipendenti statali che di aziende private.

Per quanto riguarda i pensionati esiste un limite di età. Il richiedente non deve superare gli 85 anni alla fine del periodo di restituzione del prestito. Gli impiegati pubblici hanno ampie agevolazioni di accesso al credito tramite la cessione del quinto, perché come è immaginabile l’erogazione della rata mensile è garantita dal datore di lavoro che è un soggetto pubblico.

Su Segugio.it puoi effettuare gratis e senza impegno un preventivo di prestito con cessione del quinto e trovare le migliori soluzioni per te.

;
A cura di: Emilia Urso Anfuso

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi