logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Preventivo finanziamenti auto online

MOSTRA I PRESTITI
RICERCA IN CORSO

Avvertenze legali
Ogni decisione in merito a concedibilità e relative condizioni dei finanziamenti presentati è demandata agli istituti eroganti.


I prestiti auto

I prestiti auto sono finanziamenti destinati all’acquisto di un’auto nuova o usata, ma anche di altri veicoli. Ad esempio è possibile richiedere un prestito anche per l’acquisto di una moto, di un camper, o di una barca.
Con i prestiti per auto puoi ottenere cifre molto elevate con durate fino a dieci anni: potrai così avere subito disponibile la somma che ti serve per acquistare l’auto o il veicolo che ti interessa e rimborsare il finanziamento con la massima semplicità, riducendo le rate mensili all’importo che più ti è comodo. Il prestito auto è sempre a tasso fisso, così conosci subito l’ammontare della rata, paghi sempre la stessa cifra e sai con certezza quanto ti costerà l’intero finanziamento auto.
Che aspetti? Fai subito un preventivo gratuito, trova il prestito auto più conveniente e richiedi il finanziamento direttamente online su Segugio Prestiti: è semplice e veloce.

Il prestito auto è un tipo specifico di prestito personale destinato all’acquisto di un veicolo, non solo quindi un’auto nuova ma anche un usato, Si tratta di un finanziamento a tasso fisso per un periodo di tempo variabile, che può arrivare fino a 10 anni.
Prima di richiedere un prestito auto è bene fare un calcolo della rata per capire come impatta sui costi complessivi da sostenere ogni mese: per questo possono essere di aiuto gli strumenti messi a disposizione da Segugio.it che con pochi dati riescono a fornire gli elementi essenziali per decidere.
Se poi si desidera fare un calcolo veloce del finanziamento e dell’ammontare di interessi, basterà scorporare dalla somma di cui si necessita la maxi-rata iniziale da versare in anticipo, quindi sulla somma rimanete dovranno essere calcolati gli interessi.
Ad esempio, se il costo dell’auto è 15.000 euro e la maxi-rata iniziale di 2.000 euro, con Tan 5% e durata 60 mesi, allora il calcolo sarà: 13.000 x 0,05 x 5 = 3250 € (ammontare interessi da aggiungere al costo del finanziamento).

Molto spesso chi richiede un prestito auto ha urgenza di ottenerlo nel più breve tempo possibile.
I tempi di erogazione per una banca o una società finanziaria sono piuttosto variabili e dipendono da tanti fattori: l’ammontare del prestito, il profilo del richiedente, il suo storico creditizio. A influire sui tempi c’è anche il canale scelto per la domanda e la gestione istruttoria, perché online il finanziamento viaggerà sicuramente più veloce e consentirà di accorciare il tempo utile all’erogazione. Di fatto ci sono società che promettono di concedere finanziamenti in sole 24 ore, ma queste condizioni vanno sempre valutate ad approvazione avvenuta, che necessita comunque di un tempo fisiologico perché l’istituto di credito faccia le sue opportune verifiche.
Allo stesso modo, se la somma è elevata, l’attesa potrebbe allungarsi, considerato il maggiore rischio a cui sarà esposta la banca o la società finanziaria erogatrice.

Se un prestito personale è una somma di denaro erogata direttamente al richiedente, che potrà impiegarla a suo piacimento, il finanziamento, nella sua accezione più stretta, è un prestito concesso da un intermediario a un cliente, finalizzato ad acquistare uno specifico bene o servizio. È il caso, ad esempio, delle auto o di qualsiasi veicolo acquistato da un concessionario.
Sarà infatti il rivenditore a proporre all’acquirente il pagamento rateale del bene acquistato, a fronte dell’apertura di un finanziamento presso una società finanziaria o un istituto di credito convenzionato. A regolare i rapporti tra le due parti del prestito sarà proprio il concessionario, attraverso la società di credito autorizzata che, una volta ricevuta la somma finanziata in base alla convenzione, consegnerà l’auto al cliente
Accade anche che le case automobilistiche più grandi dispongano di finanziarie in grado di offrire prodotti ad hoc per gli acquirenti delle automobili. È il caso delle società “captive”, che offrono attraverso i concessionari rivenditori del loro marchio finanziamenti a condizioni competitive, riservando ai rivenditori una provvigione sulla transazione effettuata.

L’acquisto dell’auto con il ricorso a un prestito è molto diffuso nel nostro Paese, tanto che la finalità acquisto auto, nuova e usata, è di gran lunga la più richiesta.
Il costo di un prestito per finanziare un’auto è molto variabile e dipende da una serie di fattori. Se ad esempio la somma richiesta è alta, per quanto si possa stabilire una durata più lunga, il peso delle rate sarà comunque elevato e così gli interessi maturati.
Al di là di ogni singolo caso, ricorrere a un prestito può rendere possibile un acquisto altrimenti insostenibile, dilazionando la spesa nel tempo e senza che il budget famigliare ne risenta troppo. Tuttavia, è consigliabile valutare attentamente non solo l’importo della rata mensile, ma il costo complessivo del credito nel tempo che potrebbe presentare, oltre agli interessi, ulteriori oneri aggiuntivi, come le spese di istruttoria, l’incasso rate e l’eventuale assicurazione da stipulare.
In ogni caso, prima di prendere ogni decisione sarà indispensabile leggere attentamente il contratto in tutte le sue parti (pretendendone una copia qualora non venga fornita al momento della richiesta del prestito) e richiedere sempre il modulo Secci, Standard European Consumer Credit Information, un modulo informativo obbligatorio per legge che deve indicare con estrema chiarezza le principali condizioni economiche, il TAN ed il TAEG , il dettaglio di tutti i costi iniziali e periodici, le modalità di rimborso anticipato del prestito e le penali alle quali il consumatore andrebbe incontro in caso di insolvenza o ritardo nei pagamenti.

Esempio di prestito auto

TAN a partire da 4,76%, TAEG a partire da 5,88%, TAEG massimo 16,75% (soglia di legge). Importi fino a € 60.000, durata minima 12 mesi, massima 120 mesi. Tutti i finanziamenti sono a tasso fisso.

Esempio: prestito di € 10.000 su 60 mesi ad un TAN del 4,76% (TAEG del 5,88%), rata mensile da € 192,05, importo totale dovuto dal consumatore di € 10.238,27.


Segugio.it è un amico abile e fedele che cerca e confronta per te i migliori prestiti personali aiutandoti a risparmiare centinaia di euro ogni anno sui tuoi finanziamenti.

Leggi la guida su come ottenere un prestito e confronta i prestiti di oltre 10 fra finanziarie e banche con tassi e condizioni spesso scontati. Con Segugio Prestiti compari gratis ogni tipologia di prestito on line: prestiti personali, prestiti auto e moto, cessione del quinto dello stipendio o della pensione, prestiti di consolidamento debiti.

Inoltre nell'area riservata alle migliori offerte del giorno ti informiamo sui migliori prestiti personali praticati quotidianamente in Italia. Leggi l'aggiornamento del 5 ottobre 2022 e scopri:

Se non devi richiedere un prestito online puoi usare i servizi di confronto di Segugio.it per tagliare il costo di tanti altri prodotti come le assicurazioni auto e moto, i conti correnti, o gli abbonamenti delle utenze domestiche: gas, luce, internet e telefono. Scegli tu su cosa vuoi risparmiare prima!

Segugio.it nasce da oltre 15 anni di esperienza nel settore della comparazione on line del Gruppo MutuiOnline, società quotata presso il Segmento STAR di Borsa Italiana e leader nella comparazione multimarca e nell'intermediazione di prodotti di credito e assicurativi, cui abbiamo recentemente aggiunto le offerte delle principali aziende TV e di telecomunicazione e dei maggiori fornitori di gas ed energia elettrica operanti in Italia.

Segugio.it è il miglior amico del risparmio e con il nostro primo spot tv ci siamo ispirati alla severità con cui verifichiamo le offerte proposte ai clienti.

Oltre a Segugio.it, fanno parte del Gruppo MutuiOnline i seguenti comparatori specializzati:

  • MutuiOnline.it, da anni il primo broker in Italia per mutui casa e mutui surroga.
  • PrestitiOnline.it dove confrontare prestiti o trovare il miglior finanziamento è davvero molto semplice.
  • CercAssicurazioni.it, sito leader nelle assicurazioni on line su cui risparmi fino a 500 euro sui costi della tua polizza auto.
  • ConfrontaConti.it, che è il servizio più completo del Web per trovare il conto corrente più conveniente o per comparare i migliori conti deposito online.

Per noi le opinioni degli utenti contano.

Ottimo
4.7/5
Basato su 2.586 recensioni