logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Carta di Debito

La carta di debito è uno strumento di pagamento che consente di poter effettuare acquisti, pagamenti e prelievi in contanti con un addebito istantaneo dal conto corrente.

carta di debito in tasca
Peculiarità della carta di debito

La carta di debito è uno strumento finanziario che consente al titolare di poterla utilizzare per i propri acquisti, pagamenti e prelievo di denaro contante, con un addebito contestuale e immediato delle somme impiegate direttamente dal proprio conto corrente. Viene impropriamente chiamata Bancomat, grazie all’omonimo circuito di pagamento capillarmente diffuso in Italia, per via del fatto che da oltre 40 anni è lo strumento più impiegato per i pagamenti elettronici e per i prelievi in contante presso le casse automatiche ATM aderenti al circuito.

È generalmente una tessera plastificata di formato standardizzato, nella quale sono riportati i loghi dell’intermediario emittente - banca o finanziaria - e dei circuiti di pagamento utilizzabili per regolare le operazioni. Il suo utilizzo prevede l’impiego di un codice di sicurezza detto PIN o Personal Identification Number, che identifica il titolare della carta e autorizza l’operazione con addebito immediato dal conto, se ovviamente dotato delle corrispondenti risorse.

Esiste anche una seconda tipologia di carta di debito definita prepagata che, senza dover avere un conto corrente aperto, impiega delle somme che vengono di volta in volta versate all’intermediario sulla base dell’acquisto o del pagamento che si intende affrontare.

Nel corso degli anni la carta di debito ha subito una costante evoluzione per rendere sempre più sicuri e affidabili i pagamenti. Con l’introduzione delle Smartcard dotate di microchip si sono elevati i criteri di sicurezza, grazie alla possibilità, fornita dai microprocessori contenuti al suo interno, di elaborare misure antifrode molto sofisticate a protezione dei dati. La tecnologia al momento consente di utilizzare, per i piccoli importi, le nuove carte di debito che autorizzano i pagamenti semplicemente avvicinando la carta al terminale POS – carte contactless – anche se l’evoluzione della telefonia con l’impiego degli smartphone – pagamenti cardless - renderà a breve obsoleto l’utilizzo del supporto plastico.

Ultimo aggiornamento novembre 2021

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 5 su 5 (basata su 1 voto)

Termini correlati