logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Prestito Finalizzato

Il prestito finalizzato è una tipologia di finanziamento particolare, infatti è solitamente acceso presso un rivenditore di beni o servizi per dilazionare il prezzo di acquisto.

giovane coppia firma un contratto in un concessionario
Le peculiarità del prestito finalizzato

Il prestito finalizzato è una forma di prestito che prevede la presenza di un commerciante o di un fornitore di servizi che dà la possibilità alla propria clientela di poter rateizzare l’acquisto del bene o il pagamento del servizio. Le parti che intervengono nel contratto di credito sono l’istituto finanziario che stipula una convenzione con il venditore il quale, in veste di intermediario, provvede a far sottoscrivere, in suo favore, il contratto di finanziamento al suo cliente, in riferimento alla vendita di un bene.

Nel momento in cui l’intermediario, banca o finanziaria, autorizza il finanziamento si conclude la vendita con l’obbligo del venditore alla consegna del bene o servizio, dell’acquirente al pagamento della rata e, infine, dell’istituto erogante, che versa la somma richiesta con il finanziamento direttamente al suo commerciante convenzionato.

Il finanziamento è vincolato alla vendita del bene e da questo deriva la locuzione 'prestito finalizzato', a differenza del prestito personale in cui è il cliente a ricevere direttamente dalla banca o dalla finanziaria la somma necessaria all’acquisto, provvedendo poi, in un secondo momento, a trasferirlo al venditore, che a sua volta consegna il bene.

Il classico esempio di prestito finalizzato è l’acquisto dell’auto, un tipico bene durevole, che viene spesso proposto dal concessionario in abbinamento a un piano di finanziamento personalizzato. Il ricorso al credito nel settore automotive è talmente frequente da generare volumi che, nel tempo, hanno portato alla creazione di Banche o Finanziarie costituite direttamente con i capitali delle principali case automobilistiche (VW Bank, Banca PSA Italia, Mercedes-Benz Financial Services Spa, FCA Bank etc.). Nel caso di acquisti di piccola entità i prestiti finalizzati spesso coincidono con la formula del credito al consumo, dove il venditore propone l’acquisto del bene in abbinata al finanziamento rateale, spesso rappresentato da una carta di credito.

Termini correlati