logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori prestiti per le vacanze a giugno 2022

Con un prestito viaggi e vacanze è possibile coprire fino al 100 per cento del costo della villeggiatura. In diversi casi le società finanziarie propongono anche finanziamenti con spese di istruttoria e incasso rata incluse. Le fasi di istruttoria e di erogazione sono veloci.

Pubblicato il 15/06/2022
ragazza seduta su un'amaca con la luce del tramonto
I migliori prestiti per vacanze di giugno 2022

Che sia una vacanza di piacere, un soggiorno studio o un trattamento medico, un prestito viaggi consente di ottenere liquidità necessaria per preparare le valigie e partire. Con questo finanziamento è possibile coprire fino al 100% del costo della vacanza. La somma che viene concessa è in media più bassa di 10.000 euro, ma può arrivare a circa 30.000 euro.

I prestiti per viaggi e vacanze hanno una durata che va da 12 a 60 mesi e prevedono un rimborso a tasso fisso e a rate costanti. Si può far richiesta del prestito autonomamente, così come sul comparatore gratuito di Segugio.it, per poi acquistare il viaggio in qualsiasi agenzia, online o direttamente nel luogo di villeggiatura.

Vediamo allora quali sono i migliori prestiti per le vacanze di giugno 2022. Ipotizziamo che un 34enne faccia richiesta di un prestito da 10.000 euro e della durata di 5 anni. Supponiamo che il richiedente sia un dipendente pubblico residente a Roma. La rilevazione è stata effettuata il 15 giugno e presenta come soluzioni più vantaggiose:

  • Prestito viaggi Younited
  • Prestito viaggi Crediper
  • Prestito viaggi Sella Personal Credit
Confronta prestiti per ogni finalità e risparmia fai subito un preventivo

Il prestito viaggi di Younited Credit presenta una rata mensile di 191,49 euro (Taeg 5,75% e Tan 4,37%). Questo prodotto è destinato a chi ha reddito dimostrabile con età compresa tra 18 e 70 anni. Le durate previste sono: 36, 48, 60, 72, 84 mesi.

Il Tasso Annuo Nominale varia in base alla durata: 3,27% per durata pari a 36 mesi, 4,21% per durata pari a 48 mesi, 4,37% per durata pari a 60 mesi, 5,11% per durata pari a 72 mesi, 5,31% per durata pari a 84 mesi. I clienti non devono affrontare spese mensili e annuali. Le spese assicurative sono facoltative e pari all’1,80% annuale sull’importo erogato. Una volta inviata la richiesta, la banca comunicherà l’esito a mezzo posta elettronica. La somma verrà concessa tramite bonifico bancario sul conto corrente indicato dal richiedente entro il quindicesimo giorno successivo alla comunicazione di conferma della concessione del credito. Il rimborso avviene mediante addebito diretto su conto corrente a data fissa.

Crediper propone il prestito vacanze con rata mensile di 191,94 euro (Taeg 5,89% e Tan 5,70%). Si tratta di un finanziamento 100% online con firma digitale. Zero spese di istruttoria e snellezza operativa sono i suoi punti di forza. A richiedere questo finanziamento possono essere tutti coloro che hanno tra i 18 e i 72 anni e percepiscono un reddito dimostrabile. L’importo finanziabile è compreso tra i 1.000 e i 20.000 euro; le durate previste sono comprese tra i 12 e gli 84 mesi.

Il Tasso Annuo Nominale è pari al 7,60% per importi fino a 2.999 euro, 6,20% per importi fino a 5.999 euro, 5,70% per importi fino a 11.000 euro, 6,20% per importi fino a 20.000 euro.

I documenti richiesti per accedere al prestito vacanze Crediper sono: Copia documento d'identità, codice fiscale ed ultimo documento di reddito: ultima busta paga per dipendenti, modello unico per autonomi, certificazione unica per pensionati. I clienti ricevono il bonifico direttamente sul proprio conto corrente entro 2 giorni dalla ricezione del contratto debitamente firmato.

Tra i migliori prestiti viaggi e vacanze di giugno 2022 c’è infine quello targato Sella Personal Credit con una rata mensile di 191,70 euro (Taeg 5,91% e Tan 5,65%). Questo finanziamento è riservato a pensionati, lavoratori autonomi con almeno 24 mesi di attività con CCIAA in visione (36 mesi se extra UE) e lavoratori dipendenti a tempo indeterminato con almeno 12 mesi di lavoro dalla richiesta (24 mesi se extra UE). L’importo finanziabile è compreso tra i 2.000 e i 25.000 euro. La banca comunica al richiedente l’esito della valutazione via email e se l’istanza viene accolta l’accredito avviene su conto corrente in 5 giorni.

A cura di: Tiziana Casciaro

Articoli correlati