logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori prestiti ristrutturazione di novembre 2023

Con i prestiti per ristrutturazione si possono ottenere fino a 100.000 euro, da rimborsare a rate, per finanziare i più disparati lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria dell’abitazione. Confrontando le offerte di più finanziarie, si può individuare l’offerta più adatta ai propri bisogni.

Pubblicato il 24/11/2023
ristrutturazione casa
Le offerte di prestito ristrutturazione

Attraverso i prestiti per ristrutturazione si può recuperare la liquidità necessaria per affrontare i costi dovuti alla ristrutturazione dell’abitazione. Trattandosi di prestiti personali non finalizzati, non è necessario fornire all’istituto di credito dei giustificativi di spesa. Inoltre, spesso non è richiesta nemmeno la presentazione di garanzie.

Prestiti per ristrutturazione: a cosa servono e quanto sono comuni

I prestiti per ristrutturazione sono una versione particolare dei prestiti personali, ideali per finanziare una lunga lista di interventi di manutenzione e di miglioramento degli edifici. Si può chiedere questo prestito, ad esempio, per ammodernare gli impianti usati in casa, per migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione o per affrontare altri lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria.

Secondi i dati dell’Osservatorio Prestiti di Segugio.it riferiti a ottobre 2023, i prestiti per ristrutturazione sono al quarto posto tra i finanziamenti più richiesti in assoluto. In media, nell’ultimo trimestre dell’anno le richieste di prestito personale sono state circa il 16% del totale. Nel corso dell’anno la richiesta di prestiti per ristrutturazione ha subito una flessione e il dato attuale è il più basso almeno dal 2020. L’importo medio richiesto è di poco superiore a 12.000 euro.

Confronta prestiti per ogni finalità e risparmia fai subito un preventivo

Quali sono le migliori offerte di prestiti per ristrutturazione

Al 24 novembre 2023, per una richiesta di prestito di 10.000 euro, da rimborsare in 7 anni e presentata da una persona di 40 anni residente a Milano, le offerte di prestito con un tasso di interesse più basso sono quelle di:

  • BNL-BNP Paribas. Il suo prestito per ristrutturazione ha un TAN del 6,99% e un TAEG del 7,96%;
  • Younited. Il prestito personale per ristrutturazione proposto da questa finanziaria prevede il pagamento di un TAN del 6,87% e un TAEG dell’8,04%;
  • Crediper. Il TAN da pagare per il suo prestito per ristrutturazione è del 7,75%, mentre il TAEG è dell’8,07%.

Prestito personale BNL-BNP Paribas

Il prestito per ristrutturazione di BNL-BNP Paribas è quello che attualmente presenta i tassi di interesse più bassi in assoluto. Il TAN è del 6,99% e il TAEG è del 7,96%. La rata mensile da pagare è di 153,90 euro. Il prestito prevede il pagamento di spese di istruttoria per un importo pari al 2% del capitale prestato (il tetto massimo per i costi di istruttoria è fissato a 399 euro).

Chi ha intenzione di richiedere un prestito personale BNL-BNP Paribas per finanziare le spese per ristrutturare un immobile deve anche tener conto del fatto che la banca richiede la presentazione di una fideiussione o di un’altra forma di garanzia giudicata idonea.

Tra i vantaggi del prestito personale per ristrutturazione di BNL-BNP Paribas bisogna includere:

  • la possibilità di ricevere fino a 100.000 euro;
  • la velocità con cui il prestito viene approvato ed erogato. Servono dai 2 ai 5 giorni per conoscere l’esito della richiesta e 24 ore aggiuntive per ricevere il denaro in caso di esito positivo dell’istruttoria.

Prestito personale Younited

Il prestito per ristrutturazione di Younited è concesso al tasso di interesse annuo del 6,87% e al TAEG dell’8,04%. Questi tassi comportano il pagamento di una rata mensile di 154,65 euro.

Il prestito personale Younited:

  • viene concesso fino a 70 anni di età;
  • può avere un importo compreso tra 3.000 e 50.000 euro;
  • prevede l’applicazione di un tasso di interesse variabile a seconda della durata del prestito;
  • richiede il pagamento di spese di istruttoria che vanno dallo 0,94% al 6,95% a seconda della durata e dell’importo del finanziamento.

Prestito personale Crediper

Il prestito personale Crediper per ristrutturazione viene concesso al tasso di interesse annuo del 7,75% e al TAEG dell’8,07%. La rata da rimborsare alla finanziaria a cadenza mensile è di 154,62 euro.

Il prestito Crediper:

  • può essere richiesto fino al raggiungimento dell’età di 75 anni a fine ammortamento;
  • può avere un importo compreso tra 1.500 e 20.000 euro;
  • non prevede il pagamento di spese di istruttoria;
  • viene erogato entro 2 giorni dall’approvazione della richiesta.
TAN da 5,62, TAEG da 7,39. Importi fino a € 10.000,00 in 84 mesi. Richiesta prestito online, erogazione rapida.
logo Younited
Rata mensile € 151,69 TAEG 7,39%
Prestito Personale Younited
  • TAEG: 7,39% TAN: 5,62% (fisso nel tempo)
  • Rata mensile: € 151,69
  • Importo erogato: € 10.000,00
  • Totale dovuto: € 12.741,77
  • Gestione: Online
Tempi erogazione: 2 GIORNI
logo BNL - BNP Paribas
Rata mensile € 152,89 TAEG 7,74%
Prestito BNL Abito Ristrutturazione BNL - BNP Paribas
  • TAEG: 7,74% TAN: 7,40% (fisso nel tempo)
  • Rata mensile: € 152,89
  • Importo erogato: € 10.000,00
  • Totale dovuto: € 12.867,73
  • Gestione: In fIlIale
logo Crediper
Rata mensile € 155,61 TAEG 8,28%
Prestito Personale Crediper Crediper
  • TAEG: 8,28% TAN: 7,95% (fisso nel tempo)
  • Rata mensile: € 155,61
  • Importo erogato: € 10.000,00
  • Totale dovuto: € 13.085,50
  • Gestione: Online
Tempi erogazione: 2 GIORNI
A cura di: Luana Galanti

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 0 su 5 (basata su 0 voti)

Articoli correlati