logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I prestiti più convenienti per l'acquisto di una moto nuova

Pubblicato il 28/02/2020
I prestiti più convenienti per l'acquisto di una moto nuova

Salire in sella ad una moto e macinare centinaia di chilometri. Gli appassionati delle due ruote non desiderano altro. E non c’è periodo migliore della primavera per realizzare questo sogno. Acquistare una motocicletta nuova non è però un’impresa per tutti. Segugio.it ti dà l’opportunità di confrontare i migliori prestiti per un nuovo motoveicolo e trovare la soluzione più conveniente. Occorrono solo pochi secondi per un preventivo di prestito personale gratuito e personalizzato.

Immaginiamo che a far richiesta di un prestito moto da 10.000 euro per una durata di 60 mesi sia un libero professionista di 36 anni residente a Roma. La rilevazione prestiti è stata effettuata il 26 febbraio.

Quali sono i migliori prestiti per l’acquisto di una moto nuova?

  • Credito Personale di Agos  
  • Fidiamo di Fiditalia
  • Credito Moto di Findomestic
  • Prestito personale di Santander Consumer Bank

Nessuna spesa d’istruttoria con Agos

Il miglior prestito per l’acquisto di una moto nuova è 'targato' Agos che propone Credito Personale con una rata mensile di 194,28 euro (Tamn 5,77% e Taeg 6,48%). Le spese iniziali hanno un costo di 16 euro. Il prestito è destinato a privati con documentazione di reddito dimostrabile.

Se il richiedente è coniugato è preferibile la firma del coniuge. A seguito dell'inserimento della richiesta, verrà fatta una pre-valutazione. In caso di esito positivo, il richiedente avrà la possibilità di scegliere se recarsi presso una filiale Agos Ducato, dove completare l'istruttoria della pratica, oppure ricevere al proprio domicilio il contratto pre-compilato, sottoscriverne una copia, allegare i documenti indicati e spedire il tutto ad Agos Ducato.

L'esito della valutazione verrà comunicato via e-mail da parte di Agos Ducato e confermato anche tramite e-mail da Segugio.it. Il cliente riceverà il bonifico direttamente sul proprio conto corrente. La disposizione del bonifico è contestuale alla comunicazione definitiva di esito positivo e a seguito della ricezione del contratto debitamente firmato e completo della documentazione richiesta. Il rimborso avviene mediante addebito diretto su conto corrente.

Zero spese di incasso rata con Fiditalia

Altra soluzione vantaggiosa è Fidiamo di Fiditalia che propone una rata mensile di 196,36 euro (Tan 6,65% e Taeg 6,99%). Le spese iniziali ammontano a 16 euro. Puoi gestire tutto online o per telefono; non sono previste spese d’istruttoria, né di incasso rata.

Il prestito è destinato ai possessori di reddito dimostrabile con età compresa tra i 18 e i 72 anni. Ricevuta la richiesta, Fiditalia provvederà a contattare telefonicamente il cliente per completare l'istruttoria. Il contratto pre-compilato sarà inviato tramite mail, corriere o raccomandata direttamente al suo domicilio. Il cliente dovrà poi rispedire a Fiditalia tramite corriere gratuito o posta una copia del contratto debitamente sottoscritto, unitamente ai documenti accessori richiesti.

L'esito della valutazione dell'istruttoria verrà comunicato al cliente tramite e-mail inoltrata da Segugio.it per nome e conto di Fiditalia SpA. Il cliente riceverà il bonifico sul conto corrente entro 48 ore dalla ricezione del contratto debitamente sottoscritto e corredato dei documenti richiesti. Il rimborso avviene mediante addebito su conto corrente.

Con Findomestic fai tutto online con firma digitale

Vantaggioso anche Credito Moto di Findomestic Banca con una rata mensile di 197,07 euro (Tan 6,80% e Taeg 7,02%). Zero spese accessorie. Inoltre puoi fare tutto online con firma digitale. Questo prestito è destinato a lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati.

In caso di rimborso anticipato il cliente è tenuto a corrispondere sull'importo rimborsato in anticipo un'indennità pari all’1% se la vita residua del contratto è superiore ad 1 anno; 0,5% se la vita residua è pari o inferiore ad 1 anno.

Il cliente riceverà un bonifico sul proprio conto corrente o un assegno spedito con assicurata convenzionale. La disposizione di bonifico o l'invio dell'assegno avverranno entro 2 giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto e corredato dei documenti richiesti, dopo le opportune verifiche. Il cliente ha facoltà di decidere se pagare le proprie rate il giorno 5 o il 20 del mese; in ogni caso la prima rata non verrà pagata prima di 20 giorni dalla data di erogazione del finanziamento.

Con Santander Consumer Bank non è necessario recarsi in filiale

Santander Consumer Bank propone Prestito Personale con una rata mensile di 198,01 euro (Taeg 7,40% e Tan 7,00%). Non sono previste spese d’istruttoria e di incasso rata. Inoltre non è necessario recarsi in filiale.

Il prestito è destinato a privati, residenti sul territorio italiano, con reddito dimostrabile e con un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni a fine contratto. Tutti i clienti devono essere titolari di un conto corrente bancario.

Di base nessuna garanzia è richiesta. Il cliente, volontariamente, può comunque decidere di proporre in fase di richiesta la coobbligazione di un secondo soggetto, preferibilmente con reddito dimostrabile, ad esempio del coniuge nel caso di cliente coniugato. In ogni caso, a discrezione di Santander Consumer Bank, è possibile la richiesta di un’eventuale coobbligazione.

L'esito della valutazione verrà comunicato via e-mail da parte di Santander Consumer Bank e confermato anche tramite e-mail da Segugio.it. Il cliente riceverà il bonifico direttamente sul proprio conto corrente. Il rimborso delle rate mensile avviene con addebito diretto su conto corrente. La scadenza delle rate mensili è prevista al giorno 1 o al giorno 15 di ciascun mese.

A cura di: Tiziana Casciaro

Articoli correlati