logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Come arredare casa con un prestito: le offerte di maggio

I prestiti arredamento rientrano nella categoria dei prestiti personali e rappresentano la soluzione giusta quando si decide di arredare casa ed acquistare nuovi mobili alle condizioni più vantaggiose. Il richiedente affronta questo importante passo con maggiore serenità.

Pubblicato il 05/05/2021
stanza di un salotto con divano bianco e cuscini verdi
Le offerte per arredare casa con un prestito

Rinnovare i mobili non è cosa da poco. Rendere più belli i nostri appartamenti richiede, infatti, tempo, pazienza e disponibilità economica. Se manca uno di questi ‘ingredienti’, non bisogna però demordere. Realizzare questo progetto è, difatti, possibile anche grazie ai tanti prestiti che consentono di ammobiliare o rinnovare le nostre quattro mura con maggiore tranquillità.

Con Segugio.it è infatti possibile confrontare i migliori prestiti arredamento del giorno e trovare in pochi istanti il finanziamento più adatto alle proprie esigenze.

Le offerte di maggio 2021

Facciamo una simulazione di prestito arredamento da 10.000 euro per una durata di 84 mesi per un impiegato di 40 anni residente in provincia di Milano. La rilevazione è stata effettuata nella giornata di mercoledì 5 maggio.

Al primo posto c'è Prestito Personale di Younited Credit con una rata mensile di 144,46 euro (Tan fisso 5,18% e Taeg 5,81%). Rata tutto incluso, multicanale e operazioni online con firma digitale: questi i punti di forza del finanziamento. I richiedenti devono avere un’età compresa tra i 18 e i 70 anni e un reddito dimostrabile.

L’importo finanziabile è compreso tra i 5.000 e i 50.000 euro per durate fino a 72 mesi; va dai 6.000 ai 50.000 euro per la durata di 84 mesi. Sono assenti sia le spese mensili che annuali. L’importo viene concesso mediante bonifico bancario sul conto corrente indicato dal richiedente. Nel caso si voglia rimborsare in anticipo il credito concesso, Younited non prevede indennizzi per il rimborso anticipato.

Tra le soluzioni più convenienti c'è poi Credito Personale Crediper con una rata mensile di 144,65 euro (Tan fisso 5,70% e Taeg 5,89%). Tanti i vantaggi per chi opta per questo finanziamento:

  • zero spese istruttoria,
  • snellezza operativa,
  • possibilità di procedere 100% online con firma digitale.

Questo finanziamento è destinato a chi ha reddito dimostrabile e un’età compresa tra i 18 e i 72 anni. Richiesta anche la firma del coniuge nel caso in cui il richiedente sia sposato. Tra i documenti da esibire ci sono: documento d'identità, codice fiscale ed ultimo documento di reddito (ultima busta paga per dipendenti, modello unico per autonomi, certificazione unica per pensionati).

L’esito della valutazione viene comunicato da BBC CreditoConsumo via mail. I clienti ricevono il bonifico direttamente sul conto corrente. La tempistica di erogazione è rapida: la disposizione del bonifico avviene entro 2 giorni dalla ricezione del contratto debitamente firmato e completo della documentazione richiesta, dopo le opportune verifiche.

I clienti possono stabilire con BCC CreditoConsumo la data di scadenza all'interno di 4 possibili opzioni - 1/8/15/20. Per tutti i clienti è sempre a disposizione il servizio di assistenza telefonica.

Proviamo pra a fare pure una simulazione di prestito arredamento da 5.000 euro per una durata di 60 mesi. Ipotizziamo che il richiedente sia un impiegato di 40 anni residente in provincia di Roma. La rilevazione è stata effettuata nella giornata di mercoledì 5 maggio.

Tra i migliori prestiti arredamento c’è Credito Personale di Agos con una rata mensile di 96,32 euro (Tan fisso 5,85% e Taeg 7,37%). Questo finanziamento si rivolge a tutti i privati con documentazione di reddito dimostrabile. Tra i documenti richiesti vi sono: documento d'identità, codice fiscale e ultima busta paga per dipendenti, modello unico per autonomi, cedolino pensione per pensionati.

I clienti conosceranno l’esito della valutazione tramite e-mail da parte di Agos Ducato e avranno inoltre una conferma tramite e-mail da Segugio.it. Il bonifico viene effettuato direttamente sul conto corrente. Il rimborso avviene mediante addebito diretto su conto corrente.

La disposizione del bonifico è contemporanea alla comunicazione definitiva di esito positivo. I clienti dovranno prima inviare il contratto debitamente firmato e completo della documentazione richiesta. Per tutti i clienti, Agos Ducato mette a disposizione il proprio servizio di assistenza telefonica.

A cura di: Tiziana Casciaro

Articoli correlati