LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è PrestitiOnline Opinioni degli Utenti News Prestiti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Prestiti
SOCIETÀ CONFRONTATE
PrestitaliaPrestiamociBNL FinanceFindomestic BancaCofidisCentro FinanziamentiConTe Prestiti Tutte le Finanziarie Confrontate Finanziamenti Offerti
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO
Numero Verde: 800 999 555
Logo Segugio.it

Come finanziare un corso di formazione con un prestito: le migliori offerte

23/06/2020
Come finanziare un corso di formazione con un prestito: le migliori offerte

Un corso di lingue, di formazione o anche un master o un percorso post-universitario. Spesso investire sul nostro futuro equivale ad affrontare delle spese di non poco conto. E non sono pochi coloro che possono andare incontro a difficoltà economiche.

Per spiccare il volo e guardare avanti non bisogna scoraggiarsi: è sempre possibile, infatti, richiedere un prestito personale legato alle nostre esigenze di studio o di crescita professionale. Partecipare ad un corso e scegliere di specializzarsi significa avere maggiori opportunità nel mondo del lavoro.

I prestiti più vantaggiosi

Ipotizziamo che il 23 giugno un libero professionista di 28 anni faccia richiesta di un prestito di 1.500 euro per dei corsi di formazione e che la durata del finanziamento sia di 30 mesi. Supponiamo, inoltre, che il richiedente risieda a Milano.

Quali sono i migliori prestiti per corsi di formazione?

  • Piccolo prestito di Agos
  • Credito Multiproject di Findomestic Banca

Al primo posto si piazza Piccolo Prestito di Agos che prevede una rata mensile pari a 54,24 euro al mese (Taeg 6,59% e Tan 6,40%). Le spese iniziali ammontano a zero. Non sono previste spese d’istruttoria; assenti sia spese annuali che mensili. Questa tipologia di prestito è riservata ai privati con documentazione di reddito dimostrabile.

Le durate previste sono tra i 12 e gli 84 mesi. Le spese assicurative sono facoltative e sono pari a 5,00% su un importo finanziato per durate fino a 60 mesi; a 6,00% su un importo finanziato per durate da 61 a 84 mesi e all’8,35% su un importo finanziato per durate superiori.

Per accedere al finanziamento, bisogna presentare: documento d'identità, codice fiscale e ultima busta paga per dipendenti, modello unico per autonomi, cedolino pensione per pensionati. Una volta ricevuta la richiesta, Agos effettuerà una pre-valutazione. Il cliente dovrà poi decidere se recarsi in filiale per portare a termine l’istruttoria della pratica o ricevere al domicilio il contratto pre-compilato, sottoscrivere una copia, allegare i documenti e spedire tutto ad Agos Ducato.

Il cliente riceverà il bonifico sul conto corrente. Anche il rimborso avviene mediante addebito su conto. Il cliente concorda con Agos Ducato la data di scadenza della prima rata, entro un massimo di 38 giorni dall'erogazione.

Conveniente anche Credito Multiproject di Findomestic Banca che presenta una rata mensile di 54,58 euro (Taeg 7,12% e Tan 6,90%). Anche in questo caso le spese iniziali sono pari a zero così come quelle accessorie. È possibile, inoltre, gestire il finanziamento via web, telefonicamente o mediante agenzia. Si procede anche online con firma digitale.

Questo tipo di prestito è riservato a lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati. Gli importi finanziabili sono compresi tra i 1.000 e i 60.000 euro. Facoltativa la copertura assicurativa sul credito. Il premio per l’assicurazione è pari all’8,00% della rata mensile.

Tra i documenti richiesti ci sono: documento d'identità in corso di validità, codice fiscale, una bolletta di utenza intestata, ultimo modello unico per i lavoratori autonomi, ultima busta paga e ultima Certificazione Unica per i lavoratori dipendenti, cedolino pensione per i pensionati.

Findomestic comunica ai clienti l’esito della valutazione della richiesta prestito mediante email o contatto telefonico. Se la domanda viene accolta, il cliente può anche richiedere una consulenza riguardo alle proprie esigenze ed eventuali personalizzazioni di durata.

I destinatari del prestito riceveranno un bonifico sul proprio conto corrente o un assegno spedito con assicurata convenzionale. La disposizione del credito avviene solitamente entro 2 giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto e corredato dei documenti richiesti, dopo le opportune verifiche. Il rimborso del finanziamento funziona sempre tramite addebito sul conto corrente bancario del cliente.

Per quanto riguarda il rimborso, è possibile pagare le proprie rate il giorno 5 o il 20 del mese; in ogni caso la prima rata non verrà pagata prima di 20 giorni dalla data di erogazione del finanziamento.

A cura di Tiziana Casciaro
Come valuti questa notizia?
Come finanziare un corso di formazione con un prestito: le migliori offerte Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa

CONSULENZA GRATUITA
OPPURE CLICCA QUI PER ESSERE RICHIAMATO
PRESTITI PERSONALI