Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori prestiti per acquistare un pc

Sono 200 milioni gli euro destinati inizialmente alle famiglie con Isee inferiore ai 20.000 euro, poi a quelle con Isee inferiore ai 50.000 euro per l’acquisto di un pc e di una connessione internet veloce. E per chi non avesse i requisiti per accedere, ecco i migliori prestiti della rete. 

Pubblicato il 22/03/2021

Partito a novembre dello scorso anno, il bonus internet e pc ha stanziato 200 milioni di euro destinati inizialmente alle famiglie con Isee inferiore ai 20.000 euro, quindi in una seconda fase a quelle con Isee inferiore ai 50.000 euro per l’acquisto di un pc o di un tablet e di una connessione internet veloce. Finora solo il 30% delle risorse disponibili sono state utilizzate, circa 62 milioni di euro, ma la validità di un anno del bonus lascia presumere che le risorse saranno completamente impiegate.

Qualora non si rientrasse tra i beneficiari ma si volesse finanziare l’acquisto di un pc o di un tablet, si può ricorrere a un prestito personale, specificandone l’impiego visto che gli istituti finanziatori dispongono di prodotti specifici per questa finalità. 

Una ricerca online consente di avere una panoramica chiara di cosa offre il mercato, e se ci si affida al comparatore PrestitiOnline si riesce anche a trovare la soluzione migliore al prezzo più conveniente.

Qui vediamo una simulazione per una richiesta di un prestito informatica e pc di 3.000 euro da rimborsare in 36 mesi, effettuata in data odierna. Questi i 5 migliori prestiti personali:

  • Prestito Personale Santander Consumer Bank
  • Prestito Personale Smartika
  • Prestito Personale Crediper
  • Prestito Personale Findomestic
  • Prestito Personale Agos 

Prestito Personale Santander Consumer Bank

La soluzione più conveniente sul mercato per un piccolo prestito destinato all’acquisto di un pc e altri beni informatici è senza dubbio quella di Santander Consumer Bank, con una rata mensile di 90,66 euro, Tan 5,55% e Taeg 6,08%.

Il totale da rimborsare al termine del periodo di finanziamento è 3.281 euro, mentre le spese sono zero se si fa eccezione per l’imposta di bollo/sostitutiva di 16,00 euro.

Il prestito è destinato a privati residenti sul territorio italiano, con reddito dimostrabile e un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni a fine contratto. Tutti i clienti devono essere titolari di un conto corrente bancario.

Una volta ottenuto il benestare dell’istituto finanziario, i tempi di erogazione sono velocissimi e la disposizione del bonifico avverrà entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento del contratto. Il cliente potrà anche decidere di recarsi presso una filiale per le operazioni di identificazione e sottoscrizione, in tal caso si disporrà immediatamente l’ordine di bonifico.

Prestito Personale Smartika

Secondo posto delle soluzioni più convenienti per Smartika, che prevede una rata mensile di 91,52 euro, Tan 4,13% e Taeg 6,37%. Il totale dovuto alla fine del periodo è di 3.295,00 euro.

Le spese da sostenere sono per l’istruttoria, di 60,00 euro e le spese mensili di 1 euro.

La richiesta può avvenire online, e sarà così anche per l'Istruttoria che verrà completata online e a seguito della valutazione documentale.

L’erogazione avviene dopo 24 ore dall’avvenuta ricezione e verifica di tutti i documenti.

Prestito Personale Crediper

Terzo posto tra i prestiti informatica e pc più convenienti per Crediper, con una rata mensile di 91,54 euro, Tan 6,20% e Taeg 6,51%. Il totale dovuto alla fine è di 3,301,00 euro. Le spese sono quasi tutte nulle, se si fa eccezione per 2,00 euro da corrispondere annualmente.

Una volta pervenuta la richiesta di finanziamento, BCC CreditoConsumo provvede a contattare telefonicamente il cliente per completare l'istruttoria ed informarlo riguardo ai passi necessari all'ottenimento del prestito. Il cliente riceverà il contratto precompilato tramite mail e avrà la possibilità di sottoscriverlo digitalmente o in alternativa, firmando il cartaceo.

La disposizione del bonifico avverrà entro 2 giorni dalla ricezione del contratto debitamente firmato e completo della documentazione richiesta, dopo le opportune verifiche.

Prestito Personale Findomestic Banca

Quarto posto dei finanziamenti migliori per Findomestic Banca e una rata mensile di 91,74 euro, con Tan 6,54% e Taeg 6,35%.

Questo prestito è completamente digitale, perché si apre online con firma digitale e si gestisce a piacere sul web, al telefono oppure in agenzia. Le spese da sostenere sono zero: spese di istruttoria, mensili e annuali. Il totale dovuto è di 3.303,00 euro.

Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, Findomestic provvede a contattare telefonicamente il cliente e lo informa sui passi necessari all'ottenimento del prestito. Inoltre il cliente ha la possibilità di ricevere una consulenza ed eventuali personalizzazioni di durata.

La disposizione di bonifico o l'invio dell'assegno avverranno entro 2 giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto e corredato dei documenti richiesti, dopo le opportune verifiche.

Prestito Personale Agos

Chiude l’elenco dei migliori il Prestito Personale di Agos, con una rata mensile di 91,81 euro, Tan fisso 6,40% e Taeg 6,59%. Destinato a privati con documentazione dimostrabile, il prestito non prevede spese di istruttoria ed è erogato contestualmente alla risposta di esito positivo alla richiesta.

A seguito dell'inserimento della richiesta, verrà fatta una prevalutazione. In caso di esito positivo, il richiedente avrà la possibilità di scegliere se recarsi presso una filiale Agos Ducato, dove completare l'istruttoria della pratica, oppure ricevere al proprio domicilio il contratto precompilato, sottoscriverne una copia, allegare i documenti indicati e spedire il tutto ad Agos.

A cura di: Paola Campanelli

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi