Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

I migliori prestiti per un'auto nuova

I motori occupano da sempre un posto di primo piano nella vita degli italiani. L'auto dei sogni spesso resta, però, un desiderio difficile da realizzare. Non tutti hanno il budget necessario per affrontare la spesa, ma in questo caso la soluzione migliore è far richiesta di un prestito auto.

Pubblicato il 03/03/2021

Comprare l’automobile dei propri sogni è un traguardo che tutti vogliamo raggiungere. Non sempre, però, si ha il budget sufficiente per acquistare il veicolo che più risponde alle rispettive esigenze. Per affrontare in maniera più serena questo passo, spesso necessario anche per raggiungere la sede di lavoro, ci si può affidare a un prestito.

Con Segugio.it si possono confrontare i migliori prestiti auto del giorno e individuare la soluzione più conveniente. E se nessuna delle proposte fa al proprio caso, si può sempre procedere con un preventivo prestito auto.

Facciamo una simulazione di prestito da 10.000 euro per l’acquisto di un’auto nuova e scopriamo insieme quali sono le migliori proposte del momento. Ipotizziamo che il finanziamento abbia una durata di 90 mesi e che il richiedente sia un impiegato di 40 anni residente in provincia di Milano. La rilevazione prestiti è stata effettuata nella giornata del 3 marzo.

Il miglior prestito auto nuova o a chilometri zero è Credito Personale di Agos con una rata mensile di 138,11 euro (Tan fisso 5,97% e Taeg 6,14%). Il prestito si rivolge a tutti i privati con documentazione di reddito dimostrabile. Non ci sono spese d’istruttoria.

Le spese assicurative sono facoltative e risultano pari al 5,00% sull’importo finanziato per durate fino a 60 mesi; al 6,00% sull’importo finanziato per durate da 61 a 84 mesi e all’8,35% su importo finanziato per durate superiori. Il Taeg cambia a seconda dei principali parametri del finanziamento, come la durata e l’importo.

È sempre preferibile la firma del coniuge nel caso in cui il richiedente sia sposato. L’indennizzo per il rimborso anticipato è pari all’1% se la vita residua del contratto è superiore a un anno e allo 0,5% se la vita residua è pari o inferiore a un anno. Tra i documenti richiesti ci sono:

  • il documento d'identità,
  • il codice fiscale
  • l’ultima busta paga per i dipendenti, il modello unico per gli autonomi, il cedolino pensione per i pensionati

Una volta effettuata la richiesta, si verrà informati via e-mail da parte di Agos Ducato. L’esito della valutazione verrà poi confermato mediante email da Segugio.it. I clienti riceveranno il bonifico direttamente sul conto corrente. Anche il rimborso avviene mediante addebito diretto su conto corrente.

Findomestic Banca propone Credito Flessibile con una rata mensile di 141,81 euro (Tan fisso 6,73% e Taeg 6,94%). Tanti i vantaggi per chi opta per questo prestito per l’acquisto della macchina nuova: zero spese accessorie; la possibilità di procedere online con firma digitale e di avvalersi del multicanale (web, telefono e agenzia).

Questo tipo di prestito è destinato ai lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati. L’imposta di bollo non è a carico del cliente. Assenti le spese mensili e annuali. La copertura assicurativa sul credito è facoltativa; il premio per assicurazione sul credito è pari all’8,00% della rata mensile.

Questo tipo di prestito può essere assistito da garanzie fideiussorie. I documenti richiesti sono:

  • documento d'identità in corso di validità,
  • codice fiscale,
  • una bolletta di utenza intestata,
  • ultimo modello unico per i lavoratori autonomi, ultima busta paga e ultima Certificazione Unica per i lavoratori dipendenti, cedolino pensione per i pensionati

I richiedenti verranno contattati da Findomestic tramite contatto telefonico o email per conoscere l’esito della valutazione. I clienti riceveranno poi – in caso di esito positivo - un bonifico sul proprio conto corrente o un assegno spedito con assicurata convenzionale. La disposizione del bonifico o l’invio dell’assegno avverranno entro 2 giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto e corredato dai documenti richiesti.

Il rimborso del finanziamento avviene mediante addebito sul conto corrente bancario. Il cliente può inoltre decidere se pagare le proprie rate il giorno 5 o il 20 del mese; in ogni caso – fa sapere Findomestic - la prima rata non verrà pagata prima di 20 giorni dalla data di erogazione del finanziamento.

A cura di: Tiziana Casciaro

Articoli correlati


Richiesta di contatto×
Espandi