logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

Le migliori cessioni del quinto per pensionati di luglio 2023

Il Ministero dell'Economia pubblica i nuovi tassi effettivi globali medi praticati dagli intermediari finanziari. Contro i prezzi di mercato che hanno livelli adeguati ai tassi alti degli ultimi mesi, sul web è possibile trovare le offerte migliori delle principali banche e società finanziarie.

Pubblicato il 12/07/2023
segugio.it offerte di cessone del quinto
Le migliori cessioni del quinto della pensione

Nel trimestre da luglio a settembre 2023, chi richiede un prestito con cessione del quinto della pensione dovrà fare riferimento ai nuovi tassi effettivi globali medi (TEGM) praticati dagli istituti di credito e dagli intermediari finanziari. La tabella con le fasce di importo del prestito in base all’età del richiedente è stata aggiornata dal Ministero dell’Economia e prevede:

  • fino a 15.000 euro tasso medio 13,28%;
  • oltre i 15.000 euro tasso medio 9,24%.

Tuttavia contro i prezzi di mercato che mantengono livelli adeguati al rialzo dei tassi degli ultimi mesi, sul web è possibile trovare le offerte migliori delle principali banche e società finanziarie del mercato.

Ci serviamo del comparatore Segugio.it per simulare la richiesta di un prestito con cessione del quinto per un pensionato di 68 anni di Roma in pensione dal 2020 con un netto mensile di € 1.700, che impegna una rata di € 300 per 120 mesi.

Queste le migliori cessioni del quinto pensionati del 12 luglio 2023:

  • Prestitalia – netto erogato € 25.934,96;
  • Capitalfin – netto erogato € 25.666,68.
  • UniCredit – netto erogato € 25.609,97;
  • Banca Nuova Terra – netto erogato € 25.425,80;
  • Cessione del Quinto Bibanca – netto erogato € 25.380,78.
Scopri la convenienza della cessione del quinto fai subito un preventivo

Cessione del Quinto Prestitalia

La migliore offerta del web di cessione del quinto pensionati la propone Prestitalia, la società finanziaria di Intesa Sanpaolo, con un netto erogato di € 25.934,96 euro, Tan 6,90% e Taeg 7,14%.

Destinata a pensionati con età alla scadenza del finanziamento fino a 83 anni, la cessione del quinto di Prestitalia si gestisce online o, secondo preferenza, a domicilio.

I documenti da presentare per ottenerla sono:

  • codice fiscale o tessera sanitaria;
  • carta d’identità;
  • cedolino della pensione;
  • ultima certificazione unica;
  • modello Obis/M.

Tutte le spese, iniziali e periodiche, sono zero, con l’unica eccezione per l’imposta di bollo/sostitutiva che costa € 18,00. La prima rata è sempre indicata nel contratto e sarà pagata entro il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

Cessione del Quinto Capitalfin

La seconda migliore cessione del quinto per pensionati è di Capitalfin, con un netto erogato di € 25.666,68, Tan 7,15% e Taeg 7,39%.

Non ci sono spese extra da sostenere, di apertura o di gestione, salvo il costo obbligatorio dell’imposta di bollo di € 16,00.

Per richiedere la cessione del quinto Capitalfin si fissa un appuntamento con un consulente finanziario, che illustrerà le soluzioni e potrà chiudere la procedura di sottoscrizione in presenza oppure da remoto con SPID e firma digitale.

I documenti da presentare sono:

  • carta d’identità e/o passaporto;
  • codice fiscale e tessera sanitaria;
  • tre buste paga;
  • certificato di stipendio.

La prima rata è sempre indicata nel contratto, pagata entro e non oltre il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

Cessione del Quinto UniCredit

La terza migliore offerta di cessione del quinto per pensionati è di UniCredit, che eroga un netto di € 25.609,97, Tan 7,20%, Taeg 7,45%.

Riservata a chi avesse un’età massima di 85 anni a fine finanziamento, la cessione del quinto UniCredit prevede zero spese periodiche, zero spese assicurative e anche zero imposta di bollo. Per chi avesse bisogno di ulteriori informazioni o un preventivo personalizzato, la Banca mette sempre a disposizione un servizio di assistenza telefonica.

I documenti da presentare sono quelli classici:

  • codice fiscale o tessera sanitaria;
  • carta d’identità;
  • certificato di Pensione (comunicazione di cedibilità INPS);
  • Certificazione Unica dell’anno precedente.

Per l’erogazione del prestito si possono scegliere il conto corrente, l’assegno circolare o il bonifico bancario, con valuta del giorno dell’erogazione.

Cessione del Quinto Banca Nuova Terra

La quarta migliore offerta di cessione pensionati è di Banca Nuova Terra, che eroga la somma netta di € 25.425,80, Tan 7,36% e Taeg 7,62%.

Riservata ai pensionati con un’età non superiore ai 75 anni, la cessione BNT ha zero spese, iniziali e periodiche e si gestisce comodamente online. Per ogni domanda la Banca mette a disposizione del cliente un servizio telefonico di assistenza per i clienti.

Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, BNT Banca provvede a contattare il cliente telefonicamente o tramite email, fornendo tutti i dettagli sui passi necessari all’ottenimento del finanziamento.

Cessione del Quinto Bibanca

La quinta migliore occasione di cessione del quinto per un pensionato a luglio è QuiTu di Bibanca, che eroga un netto di € 25.380,78, Tan 7,40% e Taeg 7,66%.

Riservata a chi ha un reddito da pensione con età fino a 75 anni, QuiTu di Bibanca si gestisce comodamente da remoto e online.

Anche in questo caso la rata è tutto incluso, con zero spese iniziali e periodiche.

I documenti necessari per fare domanda a Bibanca sono:

  • tessera sanitaria o codice fiscale;
  • documento d’identità;
  • ultimo cedolino della pensione;
  • codice Iban del conto corrente.

La prima rata è sempre indicata nel contratto, da versare entro il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione della somma presa in prestito.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 2 su 5 (basata su 1 voto)

Articoli correlati