logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555 Chiama gratis 800 999 555

SECCI

Il SECCI è un documento informativo standardizzato a livello europeo che il finanziatore deve fornire al consumatore in modo che questo possa valutare attentamente la proposta di credito prima della stipula del contratto.

giovane coppia sorridente legge documento
Standardizzazione del modello SECCI

Il modello SECCI o Standard European Consumer Credit Information è il documento che viene dato dall'intermediario al consumatore in modo che questi possa essere in grado di valutare la proposta di credito che si accinge a sottoscrivere in maniera trasparente. Per questo chi propone il finanziamento è obbligato a consegnarlo prima della sottoscrizione del contratto. Il SECCI deve fornire al cliente un’informazione corretta, chiara ed esauriente, in modo da facilitare la comprensione dei rischi e dei costi dei prodotti finanziari. Inoltre, questo documento si rivela anche utile per confrontare l'offerta con altre e per valutare la convenienza della proposta.

È un modello standardizzato a livello europeo che prevede una serie di sezioni dove sono contenute le informazioni precontrattuali che il cliente deve conoscere prima di sottoscrivere un contratto:

  • Nella prima sezione viene specificata l’identità e i contatti del soggetto che eroga il finanziamento.
  • Nella seconda sezione sono riportate le caratteristiche del prodotto, l’importo totale del credito e quello dovuto dal cliente, la durata e il numero delle rate.
  • Nella terza sezione ci sono i costi del credito: TANTAEG e l’eventuale polizza obbligatoria, inoltre sono previsti i costi connessi, come l’istruttoria, le comunicazioni periodiche, i bolli etc.
  • Nella quarta sezione sono previsti gli importanti aspetti legali come il diritto di recesso e di rimborso.
  • Nella quinta sezione, infine, è possibile trovare le informazioni supplementari in caso di commercializzazione a distanza.

La standardizzazione del modello SECCI ha la funzione di fornire al consumatore la stessa informazione, con le medesime voci nel medesimo ordine e con la stessa grafica da parte di tutti gli istituti di credito, in modo che il potenziale cliente abbia la concreta possibilità di avere uno strumento di confrontabilità immediato ed efficace tra le varie proposte che il mercato offre. Il modulo SECCI, frutto delle direttive comunitarie, è stato inserito nel sistema finanziario con le IEBCC – Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori.

Termini correlati